mercoledì, settembre 05, 2007

Sondaggio



Sei un imprenditore siciliano che per una strana coincidenza si trova ad essere uno dei pochi a cui è stato richiesto il pagamento di una somma mensile da delle persone che sono venute a trovarti in ufficio in cambio di una non meglio precisata protezione, cosa fai?

A - Ti rifiuti e denunci il fatto alle forze dell'ordine, dormendo sonni tranquilli.

B - Accetti d'istinto con parole di ringraziamento spinto inconsciamente dalle parole "Libero Grassi" che ti ronzano in mente senza un perchè.

C - Ti rifiuti, non vorresti mai essere espulso da Confindustria.

D - Paghi, hai visto qualche film dove accadevano cose simili e ipotizzando che sia come alla tele decidi che non ci tieni a veder saltare in aria la tua attività o a riempire qualche fossa vuota al cimitero; anche perchè non ti fidi della protezione che lo stato ti offre.

E - Dici ai signori che li richiami dopo una settimana, nel frattempo richiedi preventivi alla concorrenza.

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Il punto F esiste? Sigh.

pau

ElfenLied ha detto...

A- Mi rifiuto e il mio cadavere verrà trovato nel letto la mattina dopo con una pallottola piantata in fronte.

^^

L'onestà prima di tutto!

duhangst ha detto...

Non saprei cosa fare sinceramente, però non si può subire per sempre..

EbonIvory ha detto...

5. :D

Alberto ha detto...

A e aspetto le orecchie di cane, il bossolo di pistola, il cerino e qualunque altro tipo di avvertimento. Dopodichè prendo la macchina e me ne fuggo sulla luna.

Carmelo ha detto...

L'hai presa in maniera ironica, ma è davvero triste.

Mio padre si è rifiutato di pagare e abbiamo vissuto quasi un anno nel terrore.
Un giorno ti racconterò la storia per intero....

Gala ha detto...

In tutta sincerità non saprei che fare. La denuncia è la cosa giusta, ma la paura deve essere veramente immensa...

Salo ha detto...

Tanto per cambiare, le leggi italiane non proteggono i cittadini onesti, ma i delinquenti impuniti.