lunedì, aprile 30, 2007

Cadendo verso l'alto


Costatando la situazione
vedo difficoltà enormi.
Come una valanga che ti coglie
mentre passeggi sulla neve fresca;
sei gioioso di ammirare
la bellezza e la semplicità
di quel bianco dono divino.
Lo stesso che ti travolge
a tua insaputa.
La neve che ti da gioia
e poi ti toglie tutto, se vuole.
E vorresti fermare quel fiume candido,
impedirne il percorso.
Ma non puoi, puoi solo aspettare
sperare che si fermi da solo.
Così stai scivolando via
dalle mie mani ruvide e affezionate.
Fortuna che nel nostro universo
non esiste la forza di gravità.
Così posso augurarti, una volta divincolata,
di cadere senza dolore verso l'alto.
Almeno che tu non decida di fermarti.
E allora con gioia lo faremo di nuovo.
Fermi a valle, appallottolati,
ci lasceremo rotolare su, su, su
fino in cima. Di nuovo.

16 commenti:

sly ha detto...

Alle volte capita di venire travolti dagli eventi o da scelte che non sono nostre, ma che ci coinvolgono...
si può provare a resistere, ma non si può evitare ciò che poi succederà...
Non ci sono parole che tengono in certe situazioni, forse bisogna solo aspettare tempi migliori... sperando che passi tutto in fretta.

Oby ha detto...

Che poesia invernale...non che per me sia fuori tema visti i 18 gradi piu relativa brezza che tira qua a londra. Beati voi che vi godete un po di sole.

La poesia mi piace molto, elgante e delicata, e concordo con Sly: quando non puoi fare a meno di essere traovolto, conviene cominciare a tenere il respiro e risparmiare le energie per il dopo.

Anonimo ha detto...

eccomi...so ke qst poesia m riguarda..so d ke stai parlando...so ke vuoi dire...non posso continuarti a dire ke sn nella tua stessa situazione...ma e cm se m sentissi vittima delle mie stesse scelte ,dei miei stessi pensieri,della mia stessa confusione...dobbiamo solo pazientare..rimani a guardarti intorno e pensa cs vuoi fare...solo dp prendi un adecisione...

EbonIvory ha detto...

Sta crescendo Van. Sono contento.

duhangst ha detto...

Quando gli eventi ci travolgono è sempre difficile, ma non bisogna mai perdere al speranza, dietro le nuvole c'è sempre un sole che sta per spuntare di nuovo, per riscaldarci e illuminarci.

Markuzzo ha detto...

Mi piacciono parecchiotto queste poesie fuori stagione, soprattutto se riguardano l'inverno.
Se l'hai scritta tu, sei davvero bravo! :O

(scusami, ma stasera sono stanchissimo e non riesco a scrivere qualcosa di più intelligente di questo... :D)

Anonimo ha detto...

Anch'io spero cosí VdB...per diverse persone. Come vedi la tua poesia ha toccato almeno un cuore. R.

Miss Dickinson ha detto...

Bella questa poesia, l'hai scritta tu?
Poi il riferimento invernale mi piace da impazzire, io adoro il freddo e l'atmosfera cupa che purtroppo ci avvolge per troppo poco tempo..

truejen ha detto...

Qi ci sono 25 gradi van! alle 6 e mezza di sera e al nord xD
=)

FulviaLeopardi ha detto...

(ot)
scusa per l'altro giorno, non c'ero proprio su msn, non che fossi occupata o altro :)

Van der Blogger ha detto...

E infatti Sly, bisogna solo aspettare, con pazienza e non è facile.

Oby, ho già iniziato a trattenere il respiro... speriamo bene...

Anonima, rispetterò sempre qualsiasi tua scelta perchè so che sei una persona in gamba, degna di fiducia. Un bacio.

EboIvory, è vero, sono anche io convinto che il dolore abbia un forte potere pedagogico. Ma sono cose che capisci solo col senno del poi...

Duhangst, la speranza è l'ultima a morire. In questo caso non è una frase fatta... ;-)

Markuzzo, grazie, l'ho scritta io (se no avrei citato l'autore).

R. non so che valore possa avere, ma mi emoziona sapere di aver emozionato... grazie

Si MissDickinson, l'ho scritta io (altrimenti avrei citato l'autore)...

Jen, allora evocherai con piacere un po' di neve fresca...

Fulvia, tranquilla, alla prossima

Gala ha detto...

Un grosso "complimenti" al tuo animo di poeta, van.

Un bacio

Salo ha detto...

Ciao Van!
Avvolgente poesia, a tratti anche piacevolmente fluente.
Respect.

Oby ha detto...

Stai ancora cadendo? :)

Van der Blogger ha detto...

Grazie mille Gala...

Salo, grazie anche a te...

Oby, si, ma sono al buio e non so se cado verso l'alto o verso il basso...

Fulvia ha detto...

buondì ex promesso sposo :P