venerdì, maggio 11, 2007

Strane coincidenze



No, non voglio parlare della coincidenza che ha voluto che un incidente causato da un autista con cannabis nel sangue abbia visto morire due innocenti e tanti altri feriti.

Nemmeno voglio disquisire sul fatto che un processo mediatico come quello di Rignano Flaminio si sia risolto nella scarcerazione di 5 su 6 indagati.

Visto il mio periodo, e la facilità con cui riesco ad andare giù, voglio parlare di cose allegre.

Affari Italiani, il quotidiano on-line di libero.it ogni venerdì si prende la briga di consigliarci dei film e sconsigliarcene degli altri. Credo nell'imparzialità della critica che non subisce influenze trasversali tra case di produzione, editori e quant'altro.

Fatto sta che oggi il film da vedere è "L'uomo dell'anno". In pratica si tratta di un comico che fa satira politica (aveva anche un blog?), la gente lo stima così tanto da inviarli via e-mail (o come commento sul blog) la richiesta, ripetuta e reiterata, di candidarsi come Presidente degli Stati Uniti. Le persone che gli fanno questa proposta sono consci del fatto che egli abbia la soluzione per i problemi che gli States si trovano ad affrontare, e con essi tutto il mondo occidentale. Il nostro se la prende con i poteri forti con i politici e col sistema, tanto che in campagna elettorale darà vita ad una escalation di situzioni in cui la sua sincerità disarmante mette in seria difficoltà gli avversari. Sicuramente (non ho visto ancora il film, quindi magari mi son preso qualche licenza poetica) vincerà pure le elezioni e gli Usa saranno un paese migliore. Bin Laden implorerà perdono, autorecludendosi a Sing Sing. Ahmadinejad lo seguirà a ruota, sarà sconfitta la fame nel mondo, il petrolio diventerà qualcosa di cui poter fare a meno. La temperatura globale scenderà, i ghiacciai saranno salvi.

Quindi un comico che fa satira politica con il pallino della verità, contro i politici corrotti e i poteri forti, con grande seguito popolare. Vi ricorda qualcuno?



La coincidenza sta nel fatto che il film è distribuito da Medusa, di proprietà dello Psiconano, come il buon Beppe lo chiama.
C'è qualcosa che non va...

Alla prossima

17 commenti:

duhangst ha detto...

C'è una sostanziale differenza, anche se Grillo diventasse presidente.. Cher poteri avrebbe? ;-)

P.S.: Come va?

Gala ha detto...

Non avevo sentito parlare di questo film, cercherò di vederlo e di riflettere sulle tue parole. Magari le elezioni le ha pure perse...

Markuzzo ha detto...

Se mai Beppe Grillo dovesse anche solo candidarsi a diventare capo del Governo italiano, io trasmigro e divento cittadino del Venezuela. Promesso, eh! :D

Galadriel ha detto...

grande beppe.anche il film mi ispira molto...vedremo. vedo che ti è passato il blocco =)

FrAmélie ha detto...

Io vorrei andare a vederlo il film...mi piace molto Robbin Williams^.^

micol aka fokina ha detto...

ma a me Beppe Grillo sta proprio sulle palle. Ma solo a me?

MindJam ha detto...

il buon beppe.. ah, chissà da dove le trova tutte quelle informazioni! è vero che oramai i politici sono dei buffoni e i buffoni veri si vedono costretti a fare politica! XD

grazie mille.. ti aggiungo anche io

besos..

p.s.
nn so se potevo fare meglio, per distrarmi ho preso la divina commedia e l'ho buttato giù senza pensarci troppo! ;-P
sì sono io quella che fuma sul traghetto..

camelot destra ideale ha detto...

Buon fine settimana Van ;)

Hadamard ha detto...

Non ho visto il film (premessa penso inutile).
Stimo Grillo come comico: sa fare il suo mestiere e fa ridere.
Non mi piace il suo modo di far politica: un conto è far riflettere la gente sulle contraddizioni del proprio paese ed un'altra e prender parola per tutti gli azionisti minori di Telecom. Non credo sarebbe un buon politico, se non altro perchè sarebbe l'unico capace di trainare le folle.
E di un Hitler col senso del ridicolo non ne sento la mancanza.

ElfenLied ha detto...

Un film da NON andare a vedere è invece Spiderman 3.

Soprattutto se avete letto il fumetto.

Ciao

EGREGIUS ha detto...

In effetti il tuo post fa riflettere!!
Cmq andrò presto a vedere il film..era già nella mia scaletta!

Ele ha detto...

dev'essere un film carino, lo voglio vedere..o forse no, perchè il vero comico in politica noi ce l'abbiamo già..e non è poi così lontano dalla candidatura presidenziale secondo me .-(

invece, come va l'umore?
dai che incrocio le dita XXXX

Alberto ha detto...

come se bastasse fare i paladini della giustizia per poter diventare politici! bisogna saper anche rubare...

Monica ha detto...

Non riesco a condividere la linea di Grillo.

Sarà pure efficace ma ergersi a difensore della società dal teatro della politica quando egli tenta di fare politica non mi sembra coerente.

Comunque il film merita, il protagonista ancora di più.

Salutoni Van

Van der Blogger ha detto...

Duhangst, un po meglio, grazie... Grillo presidente che poteri avrebbe? Spero di non doverlo mai scoprire :-D

Gala... facci sapere, magari le perde, sì...

Markuzzo, io mi rivolgerei intanto alla vicina Francia :-D

Galadriel, ce lo siamo fatto passare ;-)

Framèlie, anche io lo vedrò, penso...

No Micol, ti assicuro che sei in buona compagnia.

Mindjam, Beppe ha le sue talpe ;-D
Comunque benvenuta e torna quanto vuoi.

Camelot, domani ricambio :-D

Hitler col senso del ridicolo... Hadamard chiederemo a Grillo se si rispecchia nella tua definizione. ah ah ah...

Elfenlied, pur non avendo letto il fumetto, ho avuto ampii spazi di manovra per giungere a disprezzare Spider Man 3. (Unica scena simpatica è quella del locale dove si fa beffe di MJ).

Egregius, ne discuteremo allora :-D

Ele, come vuoi che vada? Tutto fermo, si attende, preparandosi al peggio. Comunque grazie mille.

Alberto, quello si impara subito (basta un'occasione). E poi in fatto di incoerenza (altra caratteristica di molti politici) Beppe Grillo si sta esercitando con ottimi risultati.
Esercizio A: imbastisci uno spettacolo sui condoni salvo poi usufruirne con l'azienda di famiglia Gestimar.
Bravo allievo Grillo, 10 e lode.

Monica, concordo con te (come accade molto spesso a voler essere sinceri) :-D
Ma in quei casi si dice "combattere il male dall'interno"...

Anonimo ha detto...

ciao cm stai tutto bene? non ho visto questo film ma se ne avro l'occasione lo guardero bacio caro
Orsacchiotta90

Van der Blogger ha detto...

Ciao Orsacchiotta, va un po' meglio... grazie...