venerdì, febbraio 23, 2007

Il dodecalogo Di Messer Prodi

Ecco a voi il DODECALOGO DI MESSER PRODI.

1. «Rispetto degli impegni internazionali e di pace. Sostegno costante alle iniziative di politica estera e di difesa stabilite in ambito Onu ed ai nostri impegni internazionali, derivanti dall'appartenenza all'Unione Europea e all'Alleanza Atlantica, con riferimento anche al nostro attuale impegno nella missione in Afghanistan. Una incisiva azione per il sostegno e la valorizzazione del patrimonio rappresentato dalle comunità italiane all'estero».

Saranno felicissimi i Giordano, i Rizzo e i Pecoraro Scanio, appoggio incondizionato.

2. «Impegno forte per la cultura, scuola, università, ricerca e innovazione».

Che tradotto in parole povere ma un po' più precise significa? Come ti impegni?

3. «Rapida attuazione del piano infrastrutturale e in particolare ai corridoi europei (compresa la Torino-Lione). Impegno sulla mobilità sostenibile».

Vedi punto 1.

4. «Programma per l'efficienza e la diversificazione delle fonti energetiche: fonti rinnovabili e localizzazione e realizzazione rigassificatori».

Vedi punto 2.

5. «Prosecuzione dell'azione di liberalizzazioni e di tutela del cittadino consumatore nell'ambito dei servizi e delle professioni».

Vedi punto 2.

6. «Attenzione permanente e impegno concreto a favore del Mezzogiorno, a partire dalla sicurezza».

Vedi punto 2.

7. «Azione concreta e immediata di riduzione significativa della spesa pubblica e della spesa legata alle attività politiche e istituzionali (costi della politica)».

Vedi punto 2.

8. «Riordino del sistema previdenziale con grande attenzione alle compatibilità finanziarie e privilegiando le pensioni basse e i giovani. Con l'impegno a reperire una quota delle risorse necessarie attraverso una razionalizzazione della spesa che passa attraverso anche l'unificazione degli enti previdenziali».

Mmmhh

9. «Rilancio delle politiche a sostegno della famiglia attraverso l'estensione universale di assegni familiari più corposi e un piano concreto di aumento significativo degli asili nido».

Più corposi? Buono! Ma a sostegno di quale famiglia?

10. «Rapida soluzione della incompatibilità tra incarichi, di governo e parlamentari, secondo le modalità già concordate».

Non mi sembra fondamentale al fine di uscire dalla melma, però va bene.

11. «Il portavoce del presidente, al fine di dare maggiore coerenza alla comunicazione, assume il ruolo di portavoce dell'esecutivo».

Sircana sei tutti noi...

12. «In coerenza con tale principio, per assicurare piena efficacia all'azione di governo, al presidente del Consiglio è riconosciuta l'autorità di esprimere in maniera unitaria la posizione del governo stesso in caso di contrasto».

E se quelli del Senato dovessero dare fastidio... gli togliamo i poteri, concentrando tutto sul Premier. OOOPS, mi ricorda qualcosa...

Scherzi a parte. Il punto 12 sarebbe interessante se fosse frutto di una riforma studiata, magari unita all'elezione diretta del Premier. Ma non va bene come soluzione di una crisi, affatto.
Questo dodecalogo non mi convince perchè non credo risolva nulla. Dei Dico non se ne parla. Si parla di Tav e politica internazionale. Ci manca soltanto il Ponte sullo Stretto (per avere l'appoggio di Lombardo).

Per carità punti che mi trovano d'accordissimo, ma se il minaccioso Prodi-Bis vuole durare non può mettersi come obiettivi dei punti che scontentano l'ala radicale che, come abbiamo visto, fa il bello e il cattivo tempo dell'Unione.

Onestamente il Prodi-Bis-Cotto non mi piace, perchè non è altro che un accanimento terapeutico per un Premier ormai decaduto. Giusto per rimanere inchiodati (vedi prima pagina di Libero) alle poltrone. Tutti si sottomettono.

Del resto come potrebbero accettare un governo tecnico, balneare o di decantazione (la fantasia si spreca) sapendo che condurrebbe ad elezioni in cui sarebbero sconfitti?

Staremo sempre a vedere.

Per il sottoscritto le elezioni nel 2008 sarebbero l'ideale. Giusto per avere il tempo di cambiare legge elettorale e varare le riforme necessarie per il Paese. Dopo di chè si va alle urne e amen.

16 commenti:

Monica ha detto...

Ma per realizzare la Tav in Val di Susa demoliranno pure la casa di Pecoraro Scanio ?
E la cuccia di Caruso ?

Alberto ha detto...

secondo me il governo attuale deve andare avanti perché il rischio di far salire nuovamente Berlusconi è troppo alto... altri 5 anni di imbrogli e riforme come quelle che si sono avute non si possono proprio tollerare...

Van der Blogger ha detto...

Monica, Alberto. Onorato di avervi qua. Benvenuti.

Per la TAV non credo scomoderanno qualcuno di loro... al massimo la comunità della val di Susa, ma tant'è... Ubi maior minor cessat.

Alberto, anche se preferirei Fini come Premier, il rischio di avere Berlusconi a Palazzo Chigi lo correrei volentieri. Un Prodi-bis sarebbe inammissibile...

Anonimo ha detto...

ma non avevi detto che avresti fatto dei post più... concisi?

pau

Van der Blogger ha detto...

:-D

camelot destra ideale ha detto...

D'accordissimo...aggiungo solo che questi 12 punti, sono proprio un programma da governo balneare...per tirare a campare...una roba patetica e triste per il Paese...ma che dobbiamo fare...

Monica ha detto...

La perla:
Paolo Cento ha annunciato che lunedì andrà in Val di Susa per sostenere la cittadinanza contro la TAV.

Signore e signori, mettetevi comodi, lo spettacolo sta per cominciare...

Ciao Van

Fiorellino ha detto...

Non ho capito da che parte stai, di conseguenza non so se posso sfogarmi o meno. LOL
Comunque grazie di essere passato da me.. quando tira il vento verso nord, avere le vacche a 1 km da casa non è invidiabile, fidati.
Baci

Chris ha detto...

Bel post, bravo Van:)

d4ftpunk ha detto...

devi adnare su www.radioblogclub.com cerchi la canzone che vuoi e puoi clicchi sull'iconcina blu con il simbolo play accanto al titolo, sulla destra di comparirà il codice html da inserire nel template. per farlo devi essere iscritto!! ciaooooo

Van der Blogger ha detto...

Benvenuti a tutti...

@Camelot, se c'è il Prodi-Bis, organizziamo manifestazioni di blogger, ok?

@Monica, di perle come questa ce ne saranno sempre con la sinistra al governo... ;-D

@Fiore, puoi sfogarti in ogni caso. Comunque io sto dalla parte giusta :-D. Scerzi a parte io sto a destra... ma perchè... non si capisce? Comunque io ho passato un po di tempo in quel di benevento in un casolare con fattoria annessa... un posto dagli odori forti insomma... ma preferisco respirare la puzza degli escrementi di vacca che lo smog e il fumo di sigaretta in ufficio...
Grazie a te... ;-D

@Chris, diciamo che l'ispirazione è comune... sono post che bene o male tutti avremmo potuto scrivere...

@D4aftpunk, grazie mille...

FulviaLeopardi ha detto...

i dodici comandamenti
quanto all'ultimo, ahahah...

preziosa20soft ha detto...

ciau!! Grazie mille x essere passato e x i commenti...guarda mi piace il rap ma adoro anke l'r'&'b x quello ho la canzone di Whitney Houston ^^ !! E i colori sgargianti sono dovuti al mio immenso amore x il fuxia...purtroppo lo so ke esce il floppy x salvare le immagini ho kiesto a molte persone cm poter togliere quel comando ma nessuno mi ha saputo aiutare, tu sai x caso cm fare?? se lo sai mi faresti un enorme favore...aspetto le tue risp grazie 1000!!

Van der Blogger ha detto...

Fulvia ti ha fatto ridere quello che ho scritto io o il punto di per se :-D

Antonella (Preziosa), benvenuta. Purtroppo non so aiutarti... poi per il tuo blog, va che scherzo :-D naturalmente. E' tuo e decidi tu...

Buon fine settimana

fradalla ha detto...

come direbbero al triste bagaglino: "e godi godi godi che c'è romano prodi..."
e io godo parecchio!

Van der Blogger ha detto...

E io pago... ;-D