martedì, marzo 20, 2007

Fuori da Alleanza Nazionale




Chi? Semplice, l'assessore regionale in Lombardia di Alleanza Nazionale Prosperini.

Non ci deve essere spazio in un partito civile e moderno per un tizio che propone punizioni corporali per i drogati e la morte con la garrota per gli omosessuali.

Gianfranco Fini, correttamente, ha chiesto già le dimissioni.

Spero venga allontanato per sempre dal partito.
Ecco lo stralcio incriminato della intervista al Giornale:
... Di che tratterà nella prossima puntata del suo teleshow?
«Della pagliacciata dei (censura) che a Roma hanno manifestato per i Dico. Non ho niente contro di loro. Convivano pure. Ma l’omosessualità è una devianza. Quindi niente famiglia e niente adozioni. Il gay dichiarato non può essere né insegnante, né militare, né istruttore sportivo».
Parte pacato ma poi si scalda.
«Ha visto il fotomontaggio di Benedetto XVI col dito medio alzato? Ci provino con la faccia di Maometto, se hanno i coglioni. Ecco, qua vien fora el mejo del dotor. Garrotiamoli, ho concluso».
Un castighetto da niente.
«Ma non con la garrota di Francisco Franco. Alla maniera degli Apache: cinghia bagnata legata stretta intorno al cranio. Il sole asciuga il laccio umido, il cuoio si ritira, il cervello scoppia»...
Si possono avere le proprie opinioni, alcune tra l'altro condivisibili, ma mai valicare il confine. Mai.
Update: Arrivate le scuse alla comunità gay da parte di Prosperini. Dice che parlava per iperboli. Può bastare?

13 commenti:

duhangst ha detto...

Lo scandalo sarebbe se non venisse fatto dimettere altro che! Ha fatto benissimo Fini a cacciarlo!

Van der Blogger ha detto...

Per ora ne ha chiesto solo le dimissioni... non ho letto sul regolamento del partito articoli relativi all'espulsione... vedremo.

Captain's Charisma ha detto...

io mi domando come ci possa esser gente tanto idiota al mondo...e non parlo solo di politica ;)

Van der Blogger ha detto...

Capitano, purtoppo il mondo è pieno di gente fuori di testa...

proposito, ho spesso problemi col tuo sito... Ciao

Ele ha detto...

ha una bruttissima faccia 'sto tipo...

Monica ha detto...

Mele marce.

Ce ne sono ovunque, putroppo.

Ciao Van

Van der Blogger ha detto...

Ele, se il problema fosse solo la faccia... :-D

Monica, proprio vero...

Oby ha detto...

Non lo dimetteranno, anzi verrà perdonato e compreso. Perchè siamo in Italia. Se un gay avesse detto di ammazzare un etero l'avrebbero espulso dal paese. Perchè siamo in Italia. Viva l'Italia.

Van der Blogger ha detto...

Oby, dopo le mancate dimissioni di D'Alema ormai ci si aspetta di tutto... purtroppo, in Italia...

Gala ha detto...

Non è possibile che in un paese civile qualcuno provi a dire una cosa del genere. Ognuno deve avere le sue idee, ma dire " Garrotiamoli" è veramente passare il segno.
Ormai in Italia può seriamente accadere di tutto...

un saluto

Van der Blogger ha detto...

Concordo... Benvenuta Gala :-)

Torna a trovarmi quando vuoi...

camelot destra ideale ha detto...

No!

Van der Blogger ha detto...

Cosa Camelot?