lunedì, novembre 20, 2006

Ancora questi? Adesso basta

Ringrazio l'amico Camelot per lo spunto del post, non avendo io stesso seguito la vicenda. Ora siccome i nostri punti di vista sono molto vicini, potrei essere tacciato di plagio. Non è così, ma se così fosse stato... a buon rendere Camelo ;-D

Sabato Roma è stata teatro di una manifestazione pro-Palestina. Come Milano. Ma con una differenza. Per ennesima volta una manifestazione a cui prendevano parte esponenti ed elettori del Pdci è sfociata in episodi di tragico anti-semitismo e anti-occidentalismo.

Oltre alla frase schifosa "10, 100, 1000 Nassiriya" sono stati realizzati 3 fantocci, raffiguranti 3 militari. Un italiano, un americano e un israeliano. Tutti e tre sono stati dati alle fiamme.

Oltre a suscitare sdegno, quanto successo a Roma deve far riflettere. Infatti queste esternazioni avvengano puntualmente ai cortei in cui il partito di Diliberto prende parte. Partito fondamentale negli equilibri parlamentari e stampella indispensabile per la maggioranza. Insomma, una delle colonne di Palazzo Chigi è un partito che ha dalla propria parte gente tanto infima da fare queste uscite a dir poco deplorevoli. Urgono provvedimenti seri ma che, ahimè, non arriveranno.

E poi stanno tutti li a fingersi stupiti ed indignati, sempre come se fosse la prima volta.

Sempre dalle file dello stesso partito provengono slogan che negano la gravità delle Foibe.

La mancanza di spina dorsale in queste questioni porterà al tracollo anche in politica Estera. Quella interna è già in alto mare. Il partito dei pensionati (340.000 iscritti, 340.000) voti ha dichiarato di essere stato deluso da Prodi e di passare alla CdL.

E mentre la Finanziaria si appresta a passare da Palazzo Madama, Vannino Chiti si para il colpo accusando l'opposizione di acquistare Senatori. Al posto suo, dopo i casi di Pallaro e altri senatori, starei in silenzio.

Nel frattempo i sondaggi danno la CdL vincente a valanga. Insomma il Governo non ha l'appoggio degli elettori e deve governare in rappresetanza della minoranza del Paese. Situazione che sarebbe normale, negli ultimi mesi della Legislatura però, non dopo 6 mesi...

A rileggerci

2 commenti:

camelot destra ideale ha detto...

La cosa più squallida è che oggi Diliberto ha detto che se li aspettava quegli atti delinquenziali...e allora cosa diamine ci è andato a fare?

Van der Blogger ha detto...

Fassino stesso ieri a Porta a Porta ne ha detto peste e corna...